Portfolio Categories: Installazione.

Senza titolo è un codice linguistico di perfezionamento. Un collegamento progettato in linee di luce che si fondono nel valore di un segno linguistico stilizzato. Rashid Urì e Enzo Calabrese sono legati da affinità elettive, distinte e indipendenti. Hanno strutturato una configurazione sviluppata in un camminamento astratto assemblato in un approccio artistico dai tratti minimali. Il lavoro riduce la sostanza all’essenza, spinge l’esperienza alla freddezza, forma una profondità analitica autentica, volta a creare nuove unità spaziali concentrate in un infinito seriale. (A.T.)

 

 

Rashid Urì e Enzo Calabrese
Pittore/Architetto

Senza titolo, 2014
Fotocopie, legno, pannelli polionda, LED
Dimensioni variabili
 

 

Foto Peter Ranalli e Luciano Onza