Mutaforma - catodo

Enrico “Catodo” Zimuel è nato a Pescara, nel 1974. Vive e lavora a Torino.
Ha studiato Matematica presso l’Università degli Studi dell’Aquila, si è laureato in Economia Informatica all’’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Chieti – Pescara, si è specializzato in algoritmi su automi cellulari con Stephen Wolfram, alla Brown University di Providence, Rhoad Island, negli Stati Uniti. E’ programmatore creativo e artista digitale. Inizia a sperimentare l’arte elettronica negli anni Novanta su home computer a 8 bit. La sua poetica si manifesta in istallazioni audio/video elaborate attraverso l’uso di linguaggi e stili espressivi multimediali, eseguiti in tempo reale, inclusi nella disciplina “software art”. E’ affascinato dall’idea del ciclo infinito, dei numeri pseudocasuali e dal concetto di retroazione, conosciuto come “feedback” in area informatica. Buona parte dei suoi lavori consiste unicamente nell’esposizione del codice sorgente di un software come un’unità poetica, o come oggetto di provocazione. Ha esposto in mostre nazionali e internazionali di arte digitale, tra le più recenti: Random cuts (live performance), Generative Art International Conference, La Triennale, Milano (2013); Random cuts (live performance), New Folder, Electronic Performance Festival, Pescara (2013); Sul filo della lama: l’arte, il fuoco, la libertà della scelta, Palazzo dei Vicari – Museo dei ferri taglienti, Scarperia, Firenze, (2013); Lampo. NET & Contemporary Art Exhibition a cura di Lucia Zappacosta, Aurum, Pescara (2012). E’ speaker di TEDx, tiene workshop e seminari, partecipa regolarmente a conferenze in tutto il mondo, tra le ultime: Creative programming. Creating with a computer language, TEDx Crocetta, Torino (2013); Programmazione creativa con Processing, Digital Festival 2013, Torino (2013); Introduzione all’Arte Generativa, Accademia Pictor, Torino (2012). E’ da sempre affascinato dalla musica elettronica e ha fondato assieme ad Anodo – oggi Dj Globster – il gruppo sperimentale “Gli Elettrodi”, pubblicando alcuni lavori per l’etichetta discografica Kutmusic (1998). Lavora come Software Engineer per la Zend Technologies di Cupertino (CA – USA). Insegna Arte Generativa presso l’Accademia Pictor di Torino. (A.T.)

 

Opera

VISITE SITE

top