caterinadenicola

Caterina De Nicola nasce a Ortona (Ch), nel 1991. Vive e lavora tra Milano e Pescara.
Si diploma presso il Liceo Artistico Statale “Giuseppe Misticoni” di Pescara, nel 2010. Studia arti visive all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano. Il suo approccio è attento alla costruzione di opere site – specific, e più in generale alle istallazioni. Ha una visione ancestrale del suo lavoro, evocativa e di rimando ai fenomeni del magismo e dell’antropologia; compie indagini sui vissuti in una costante ricerca di stabilità. I suoi progetti sono il risultato di un assemblaggio che unisce tecniche tradizionali (scultura e disegno) a linguaggi contemporanei (fotografia e video). Ha esposto in diverse mostre collettive, le più recenti: Rediscover – Documenti degli anni ’70 per la stagione in atto a cura di Lucia Zappacosta e Renato Bianchini, Alviani ArtSpace, Aurum, Pescara (2013); Confrontarsi/conoscersi a cura di Nello Taetti, Fondazione Matalon, Milano (2012); Maree a cura di Ivan D’Alberto e Sibilla Panerai, He5 Studio, Pescara (2013); Esercizi di ammirazione nella notte a cura di Valeria Tassinari, Associazione Artistico Culturale “Il Ponte”, Pieve di Cento, Ferrara (2011); Confrontarsi/conoscersi a cura di Nello Taetti, Fondazione Matalon, Milano (2012); Distanze, Aurum, Pescara (2010). Ha partecipato alla decima edizione del Premio Nazionale delle Arti presso il Teatro Margherita di Bari, ed è stata selezionata tra gli artisti che hanno preso parte all’esposizione finale (2013).  (A.T.)

Opera

VISITE SITE

top